NATUROPATIA IN BREVE 02/12

Psicosi da paura, cos’è e come difendersi con la naturopatia. (Seconda parte)

Quali sono i sintomi della psicosi?

La psicosi può portare a cambiamenti dell'umore e delle funzioni mentali e all'insorgere di idee anormali, per cui è molto difficile capire lo stato d'animo in cui si trova il paziente. Per poter capire la psicosi è utile raggruppare insieme i sintomi più caratteristici.

Confusione delle funzioni mentali

Le funzioni mentali relative alla vita dì tutti i giorni diventano confuse o non seguono una successione logica. La persona si esprime con frasi poco chiare -o che non hanno alcun senso- ed ha difficoltà a concentrarsi, a seguire una conversazione o a ricordarsi le cose. Le sue funzioni mentali parrebbero molto rapide o molto lente.

Convinzioni false

La persona che soffre di un episodio psicotico è comune che abbia convinzioni false, tali convinzioni prendono il nome di illusioni. Essa è convinta che le sue illusioni siano vere al punto che anche il discorso più logico non riesce a farle cambiare idea.

Claudio Dianese Naturopata

claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni