NATUROPATIA IN BREVE 148

Voce rauca, cause e rimedi. (Seconda parte)

In questo caso, infatti, l’organismo interviene per diminuire la fatica. Finisce così con lo stimolare parte alta del torace anziché il diaframma (il principale muscolo respiratorio). L'aria proveniente dal torace, però, ha una forza minore rispetto a quella del diaframma e costringe le corde vocali a una maggiore tensione. In questo caso si deve giocare molto di prevenzione. La cosa migliore è cercare di usare la voce in modo corretto: senza urlare, senza alzare troppo il tono, non parlando velocemente, cercando di concedersi delle pause. Se il problema non migliora, può essere utile rivolgersi al foniatra oppure al proprio naturopata.
RIMEDI NATUROPATICI
Il consiglio principale è in realtà duplice, ovvero coprire bene la gola con una sciarpa ed evitare di utilizzare la voce, poiché potrebbe ulteriormente sforzare le corde vocali o, più in generale, la laringe. In caso se siete fumatori è consigliabile una temporanea sospensione del fumo, anche se con delle tecniche che puoi imparare in studio da me, puoi smettere di fumare, anche perché da gennaio 2021 ci saranno grandi restrizioni per i fumatori.
Claudio Dianese Naturopata

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni