NATUROPATIA IN BREVE 26/22

Gastroenterite, sintomi e rimedi. (Prima parte)

La gastroenterite è comunemente chiamata influenza intestinale. Si tratta di un'infiammazione dell'intestino causata da un germe che provoca diarrea e vomito.

Come combattere la gastroenterite?
La gastroenterite si prende mangiando alimenti contaminati o bevendo acqua sporca, ma anche attraverso il contatto diretto con i malati. Quindi, per evitare di essere infettati non esistono segreti, occorre: prestare attenzione all'igiene delle mani e delle superfici. Lavarsi le mani con sapone quanto più spesso possibile e accuratamente, non scambiarsi bicchieri o posate quando si è a tavola.

Attenzione alla preparazione dei cibi.

Durante la preparazione dei pasti (in particolare quando si è in gruppo con altre persone), è necessario attenersi a severe regole igieniche (lavarsi le mani, indossare guanti monouso). Le persone malate non devono ovviamente partecipare alla preparazione dei cibi. Per quanto riguarda i bambini e gli anziani, cercare di far bere una grande quantità di acqua o speciali soluzioni di reidratazione in vendita in farmacia. E se sei tu in prima persona a essere malato, bevi molta acqua.

Bevi molto per evitare la disidratazione

Vomito e diarrea comportano una perdita di liquidi e di sali minerali.

Claudio Dianese Naturopata
claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni