NATUROPATIA IN BREVE 28/10

Rinorrea cos’è sintomi e rimedi naturopatici. (Seconda parte)

RIMEDI NATUROPATICI

In generale la rinorrea può essere evitata o tenuta sotto controllo evitando il fumo di sigaretta – attivo e passivo –, gli sbalzi di temperatura, l’abuso di alcolici. Benefici possono essere dati anche dall’utilizzo di umidificatori e da lavaggi nasali a base di soluzione saline e verificare eventuali intolleranze alimentari. Di seguito, pubblico alcuni rimedi naturopatici per alleviare i fastidi della rinorrea. Applica pressione. Premi almeno 10 volte i lati del naso, proprio come faresti per tapparti il naso da un odore forte. Si ritiene che questo punto di pressione possa alleviare congestioni da sinusite o mal di testa causati da raffreddori e allergie. Premi fino a farlo chiudere quasi completamente ogni volta. Ripeti il processo nella zona proprio sotto agli occhi (la parte dove vengono prodotte le lacrime), applicando una pressione di media intensità, 10 volte per ogni lato del viso. Massaggiati il lobo dell'orecchio per circa dieci secondi. Ripeti su entrambi i lati. Irriga. Usa dell'acqua e sale per pulire i condotti nasali liberandoli dal muco e altri detriti. Puoi usare una siringa, un neti pot o tutti quei prodotti concepiti per tale scopo. In alternativa, puoi usare solo l'acqua, avendo cura di filtrarla o di bollirla precedentemente per assicurarti che sia pulita.
Claudio Dianese Naturopata 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni