NATUROPATIA IN BREVE 329

Frutta di stagione: cachi

Il frutto del cachi è ricchissimo di potassio, ma contiene anche altri sali minerali tra cui magnesio, fosforo, calcio e sodio. Ha, inoltre, un'elevata percentuale di zuccheri (circa il 12%) ed è piuttosto ricco di fibre alimentari. Vanta, inoltre, una buona quota di vitamine, in particolare vitamina C. Essendo molto ricco di zuccheri dà molta energia e non è certo dietetico; apporta infatti circa 70 calorie per 100 grammi di frutto. Non è quindi adatto a chi soffre di diabete e a chi deve seguire diete ipocaloriche, ma è ottimo per chi ha bisogno di combattere lo stress psicofisico. Contiene zuccheri semplici, che quindi vengono assorbiti facilmente dall'organismo; per questo motivo è adatto a chi ha bisogno di energia immediata, per esempio a chi pratica attività sportive. Grazie al contenuto di fibre, è un buon rimedio contro la stitichezza. Ha virtù epatoprotettrici ed è consigliato in caso di cure antibiotiche, in quanto aiuta a mantenere in salute la flora intestinale e sono alleati di: Intestino tenue, pelle, prostata, fegato, milza, pancreas, stomaco. Trovi molte più informazioni e proprietà dei cachi, ma anche sul resto della frutta e verdura di stagione nel libro “Autunno il tuo benessere con la naturopatia” Edb Edizioni Milano.
Claudio Dianese Naturopata
Claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni