NATUROPATIA IN BREVE 8

Herpes Simplex

L’Herpes Simplex è un virus della famiglia degli Herpesviridae e si divide in Herpes Simplex Virus di tipo 1 (HSV-1) e Herpes Simplex Virus di tipo 2 (HSV-2). La trasmissione dell’HSV-1, responsabile dell’Herpes Orale avviene con le goccioline di saliva, attraverso baci e condivisione di oggetti personali, ma è anche causato dallo stress. La manifestazione dell’infezione da Herpes Simplex Virus è la comparsa di vescicole sierose, pruriginose e dolorose. L’Herpes orale è la forma di herpes più diffusa ed è caratterizzata dalla presenza di vescicole sul viso, nello specifico su labbra, narici, guance, interno della bocca (lingua e/o gengive) e più raramente occhi. La presenza delle lesioni erpetiche si associa a dolore, prurito e diminuzione della sensibilità nella zona interessata, oltre a febbre, mal di testa, linfonodi ingrossati, dolori muscolari e malessere generalizzato. Un aiuto dalla naturopatia sono gli oli essenziali (menta piperita, ravintsara, lavanda spica). Anche il propoli è efficacie contro l’herpes, grazie alla sua naturale azione antibatterica. Per il trattamento dell’herpes è utile l’estratto di liquido per uso topico, qualche goccia sulle vescicole, ottimo è anche qualche goccia di limone fresco.

Claudio Dianese Naturopa

claudio.dianese@gmail.com

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni