NATUROPATIA: SINDROME DA RIENTRO VACANZE?

Ecco la soluzione




Il rientro dalle vacanze viene spesso vissuto con ansia, con preoccupazione e con la sensazione di non riuscire a fronteggiare tutti gli impegni del quotidiano. In altre parole si è colpiti dalla cosiddetta "sindrome da rientro vacanze", come affrontarla?

I sintomi - Lo scontento e la tristezza per le vacanze finite possono riflettersi sul piano somatico determinando la comparsa di astenia, calo dell’attenzione, mal di testa, scarsa energia, diffuso senso di malessere ma anche disturbi digestivi, dolori muscolari, insonnia e sbalzi d’umore. Dopo un periodo di svago e di riposo l’impatto con la routine e i doveri fa entrare in crisi il corpo e il sistema nervoso, talvolta fin dagli ultimi giorni di vacanza. Cosa si può fare? - Rimedi Naturopatici: Al rientro dalle ferie estive è importante non alimentare i sintomi ansiosi con pensieri negativi, è invece raccomandabile concentrarsi su pensieri positivi, porsi degli obiettivi precisi e programmi, allo scopo di ottimizzare il proprio tempo e le proprie energie e sfruttare in questo modo le opportunità che nei mesi a venire sicuramente ci aspettano, infatti quando si rientra dalle vacanze, ci si sente stanchi, deconcentrati e più scarichi di quando si è partiti. La maggior parte delle persone è prigioniera di una psico-trappola, cioè di un pregiudizio mentale, che il riposo e il relax delle vacanze estive ricarichino le batterie mentali. In realtà, non è così. Per recuperare energie occorre invece imparare a chiudere le faccende irrisolte perché la vivacità mentale viene consumata nel tentativo di raggiungere obiettivi siano questi più o meno importanti. La "sindrome da rientro" colpisce circa 6 milioni di persone che sono alle prese con sintomi di varia natura come emicranie, agitazione, ansia, difficoltà di digestione e soprattutto disturbi intestinali e si aggiungono dolori cervicali, lombari oltre a irrigidire il corpo per le varie tensioni. In studio da me con tecniche mirate e personalizzate, otterrai la migliore soluzione per il tuo caso, per affrontare al meglio i tuoi sintomi. Infatti ho ben due novità, per migliorare la qualità della tua vita e per una migliore crescita personale e professionale. La prima novità del “nuovo programma e metodo E’ Già Benessere” di Claudio Dianese, riguarda il nuovo vega-test per le intolleranze alimentari abbinate ai quattro gruppi sanguigni (0, A, B, AB) e la dieta personalizzata in base all’esito del test e al tuo gruppo sanguigno di appartenenza. Durante le vacanze, quasi tutti hanno messo su qualche chiletto. L’altra novità, la nuova tecnica di pensiero positivo, proprio perché se hai autostima, avrai anche successo, un vero e proprio corso e percorso di vita vitale, diviso in 5 o 10 sedute, dove otterrai, trasformando i tuoi pensieri limitanti e negativi in cambiamento positivo, proprio come il bruco si trasforma in farfalla, per prendere in mano il comando della tua vita, di trasformarla e finalmente, di muovere le ali.


Claudio Dianese Naturopata



Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni