NOVEMBRE AL PACTA

Dal 13 al 17 novembre, per Vetrina contemporanea, testi di giovani autori e attori,va in scena, in prima assoluta, “Rincarare le dosi”, 3 storie sinistre sull'estremismo di destra, una produzione in residenza della Compagnia Carolina Reaper

La bocca della verità” parla di un ministro sovranista che usa la propria esposizione mediatica per accedere al potere. Un'agenzia di viaggi clandestina organizza il tour definitivo: all'interno del ministro dell'interno, per conoscerlo meglio, dal di dentro.
In “Ella. Madonna” la leader di un partito nero scopre che nel presepe vivente di
Natale una donna transessuale ricoprirà il ruolo della Madonna. Furiosa, propone sé stessa come sostituta, ma ha tutte le carte in regola per essere la Vergine Maria?
Terapie rip” racconta di un ragazzo che, dopo una terapia riparativa, per convertire la propria omosessualità torna a casa dai genitori, ma il figlio non è venuto a trovarli da solo...
Raccontiamo tre storie estreme e sinistre - ha spiegato il regista Patrizio Luigi Belloli- senza paura e senza ritegno, dedicando un omaggio sentito a ognuno dei suoi tre pilastri: Dio, Patria e Famiglia. Riflessione esilarante su un pericolo scampato (o forse no), analisi spietata del piccolo fascista che è dentro ognuno di noi, rito catartico collettivo e coatto: un trittico nero. Come le camicie nere. Come le faccette nere. Come il futuro.
La produzione PACTA, regia Annig Raimondi, “La commedia della vanità” del  Nobel Elias Canetti torna dal 21 novembre al 5 dicembre, per il percorso New classic, dedicato ai grandi maestri. Scritta nel 1934 dallo scrittore bulgaro, questa commedia umana è estremamente attuale: il governo totalitario di un paese stabilisce per legge che la vanità debba essere bandita e ogni strumento inerente vada distrutto, pena la morte. La massa accoglie con entusiasmo l’imposizione, tanto da fare un grande rogo di ritratti e foto, e distruggere gli specchi. Ma in seguito i risultati saranno diversi da quelli che ci si aspettava.
Grazia De Benedetti

PACTA SALONE, via U.Dini 7, MM2; 15 p.zza Abbiategrasso;