SAN ANTONIO ABATE IL GRANDE

Il Santo di domenica 17 gennaio

Antonio nacque in Egitto nel 251 d.C. e morì a105 anni nel 356. È venerato sia dalla Chiesa Cattolica sia da quella Ortodossa. È stato il fondatore del Monachesimo Cristiano e dell'Ordine degli Abati. Rimasto orfano a vent'anni decise di donare l'ingente patrimonio ai poveri. Dopo aver affidato la sorella, più piccola di lui, a una Comunità femminile si dedicò alla preghiera, conducendo una vita da eremita nei deserti Egiziani. Nel 307 indicò il metodo per fondare a Gaza, in Palestina, una comunità monastica e il primo monastero Cristiano. Nel 311 si recò ad Alessandria d'Egitto per sostenere i Cristiani perseguidati dall'imperatore Massimino d'Acia. Fortunatamente Antonio non fu vittima delle persecuzioni. Quando le persecuzioni terminarono si ritirò nel deserto, dove rimase, sino alla morte.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni