SAN GIOVANNI DA MATERA

Il Santo di domenica 20 giugno.

Il suo vero nome è Giovanni Scalcione. Giovanni nacque nel 1070 e morì nel 1139. La famiglia, nobile e ricca, era profondamente Cristiana. Affascinato dal Cristo, si trasferì, con la massima umiltà, presso il monastero dei Monaci Basiliani di Taranto. Successivamente si recò in Calabria, in Sicilia e visitò, meticolosamente, tutta la Puglia. Nell'Abbazia di Pulsano (Taranto), nel 1130, fondò l'Ordine Monastico degli Eremiti Scalzi. A Foggia, dopo qualche anno, fondò un altro Monastero. Papa Alessandro III, nel 1177, lo proclamò Santo. Le sue reliquie si trovano presso la Cattedrale di Matera.

 

a cura di Flavio Fera

L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni