STIRPE DI DONNE

Il romanzo di Albertina Fancetti che uscirà il 15 novembre

Cinque donne svelano la loro sconcertante verità che scorre lungo cento anni e documenta un frammento straordinario della nostra storia recente.

Albertina Fancetti in questo romanzo manifesta il suo bisogno di riallacciarsi alle proprie radici, di stringere un legame con il passato svilup- pando, insieme a un nostalgico ricordo della propria infanzia, le memorie dei racconti dei propri antenati.
Il fenomeno della Restanza, come lo definì Giuseppe De Rita, vive in ognuno di noi.
Nelle Terre del Monferrato, dove ho vissuto infanzia e gioventù, tra Ponzano e Crea, si svolge un festival della restanza.
Quanti scrittori, ricordo Verga e Consolo, che venuti dalla Sicilia a Milano hanno dovuto ripensare a storie ambientate nella loro terra per riprendere a scrivere un romanzo, e così avvenne per Vargas Liosa, solo per citarne alcuni.
Stirpe di donne, ambientato nel capoluogo Lombardo, è un romanzo di vita vissuta, una storia avvincente che stupisce per l'intreccio delle trame e per la scrittura ricca di uno stile personale che aggancia alla linearità del tessuto linguistico la chiarezza del pensiero.

Potete ordinare il volume alla nostra casa editrice - senza spese di trasporto e con omaggio due volumi della collana Gialli di un'ora
- EDB Edizioni -  Via Cesare Brivio, 33 -20159 - Milano Tel. 02 39523821 - Cell. 338 2821136 edbedizioni@libero.it