“L’ISOLA ARTIGIANA”

I maestri del fare riscoperti dal quartiere

Mestieri e sapienza artigiana in uno dei quartieri più dinamico della città. Si tratta dell'Isola e da qui prende nome il progetto “L’isola artigiana” realizzato dal DUC Isola, sostenuto dal Comune di Milano, in collaborazione con il Politecnico, con Confartigianato e Confcommercio Milano. In pratica si tratta di una mappa e un’app per turisti e cittadini, finalità conoscere negozi e i laboratori di uno dei più antichi quartieri di Milano. E grazie al sito www.distrettoisola.it e sull’app “Milano Distretto Isola” si potranno conoscere tutte le realtà presenti nel quartiere, raccontate attraverso schede e foto ad hoc. Non è tutto poiché con “un’isola dei libri” si potrà dare spazio anche alla cultura e all’arricchimento personale: grazie al progetto ”Isole lilla” con gli spazi dedicati al bookcrossing all'aperto. E’ un luogo particolare, quello dell’Isola per Milano, antico e moderno coniugati insieme sia nelle architetture, sia nelle attività e che ha ancora tanto da dire.  Diverse realtà commerciali che, da oggi, saranno facilmente riconoscibili grazie a una bandiera segnaletica in materiale ecologico e duraturo appositamente studiata e realizzata dal Politecnico di Milano. Stamattina presso la Casa della memoria, in via Confalonieri 14, sono state consegnate le prime 40 bandierine segnaletiche ad altrettanti imprenditori e artigiani che hanno aderito al progetto “L’Isola artigiana”.

Manuelita Lupo

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni