Aperti alla cittadinanza i nuovi campi gioco della ex piscina al Parco Trotter

Sarà possibile giocare a pallavolo, basket e calcetto e realizzare spettacoli all’aperto

Aperti dal 28 settembre i nuovi campi di gioco dell’ex piscina del Parco Trotter. Complice la bella giornata di sole, alla presenza di numerosi cittadini, gli spazi sono stati consegnati alle associazioni e alla Scuola Casa del Sole, storica istituzione del Parco Trotter. 
L’area gioco si estende per 1.800 metri quadrati, restituiti ai ragazzi e alle ragazze della scuola e del quartiere e alla città grazie all’intervento di recupero funzionale proposto dai cittadini nella prima edizione del Bilancio Partecipativo del Comune di Milano. 
Finanziato con un importo di circa 420mila euro, il progetto ha permesso di riqualificare l’area e realizzare due nuovi campi sportivi multifunzionali di 25 metri per 16, dove praticare pallavolo, pallacanestro, calcetto e realizzare spettacoli all’aperto. 
Nell’ambito dei lavori, sono stati realizzati interventi per la pulizia dalla vegetazione incolta, l’installazione di rampe per l’accesso di persone con disabilità, la rimozione della pavimentazione dal bordo vasca e dai cordoli. È stata installata una nuova pavimentazione in porfido, sono state restaurate le colonnine e i pilastri in cemento decorativo. Infine sono stati rifatti l’intonaco e il tracciamento di una nuova linea fognaria. 
Ulteriori informazioni sul progetto e sui lavori sono consultabili sul sito del Bilancio Partecipativo. 

Galleria fotografica

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni