ASTA PUBBLICA DEL “PALAZZO DELLE SCINTILLE” 

In scadenza il bando per la vendita del “Palazzo delle scintille” di Fiera Milano

Scadrà lunedì 16 dicembre il termine per la presentazione delle offerte d'acquisto con asta pubblica del Padiglione 3, ex Palazzo dello sport, meglio noto come "Palazzo delle scintille" della Fiera di Milano. I partecipanti dovranno presentare un’offerta economica in busta chiusa entro le ore 12:00. Saranno accettate tutte le offerte superiori alla base d’asta di 14,2 milioni di euro. Successivamente, il 18 dicembre, si procederà in seduta pubblica all’asta attraverso il meccanismo dell’incanto. Si partirà dall’offerta più alta con rilanci non inferiori a 200mila euro ogni tre minuti.
La struttura di pregio, costruita nel 1923 e restaurata di recente, è di proprietà del Comune ed è inserita all’interno del nuovo quartiere City life. Lo spazio di 20mila metri è disposto su quattro livelli ed è destinato a ospitare attività di interesse pubblico (culturali, espositive, sportive e commerciali fino a 2.550 mq di superficie vendita).
Milano conosce il “Padiglione 3” con il nome di “Palazzo dello sport” o “Palazzo delle scintille”. Realizzato nel 1923 su disegno dell’architetto Paolo Vietti Violi, noto progettista di impianti sportivi, fu concepito per ospitare grandi manifestazioni sportive indoor. Nel corso degli anni è stato utilizzato anche come luogo di spettacoli e come padiglione espositivo della Fiera Campionaria di Milano.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni