Contributi per sostegno agli affitti di enti e associazioni

Le domande si potranno presentare online entro il 19 dicembre 2020. L'avviso è riservato ai locatari di immobili comunali

È aperto l'avviso pubblico per la concessione di contributi a sostegno del pagamento dei canoni di locazione degli immobili di proprietà comunale a uso non commerciale. Associazioni, enti pubblici e privati che operano nel settore socio culturale, educativo e formativo possono quindi partecipare al bando per ottenere la parziale copertura, per un massimo di due mesi, delle spese di affitto relative al periodo di chiusura obbligatoria della primavera scorsa, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid-19.

L’entità del contributo assegnato sarà proporzionata in funzione dell’ammontare delle domande presentate, del canone dovuto per i mesi di chiusura obbligatoria e della capienza del fondo stanziato che ammonta a 700mila euro ed è prelevato dal Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano.

La domanda di contributo dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente il modulo online, completo di ogni idonea documentazione e dichiarazione richiesta, esclusivamente collegandosi all’applicativo web disponibile sul sito internet del Comune di Milano nella sezione “Servizi on – line”, Bandi e Gare, consulta i bandi, “Contributi”.

La domanda online, compilata in tutte le sue parti e completa della documentazione richiesta, dovrà essere inviata entro e non oltre le ore 12 del 19 dicembre 2020 secondo le modalità indicate sull’apposita pagina web. Il Comune selezionerà le domande e definirà il contributo. Successivamente verrà pubblicato l’elenco dei beneficiari e l’entità della somma spettante.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni