“Ghe Pensi MI”

Riparte domani dalla Conca dell’Incoronata a Brera. L'assessore Lipparini: “Riprendiamo le visite guidate e il plogging nei parchi. Grazie ai volontari di Retake che nel periodo di lockdown hanno girato la città consegnando mascherine, tablet e pacchi spesa”

Milano, 20 giugno 2020 — I guanti li avevano già da prima per ripulire scritte e tags dai monumenti, dai muri, dalle panchine. Le mascherine -personalizzate e chirurgiche- le metteranno per fare tutto in sicurezza e secondo le regole. Distanza di un metro compresa. 
I volontari di Retake Milano torneranno in strada domani mattina a Brera, alla Conca dell’Incoronata, più energici che mai per il primo degli appuntamenti -post lockdown- di “Ghe Pensi MI”, l’iniziativa di cura del patrimonio artistico, dell’arredo urbano e del verde della città. L’attività di cleaning -come prevede la formula- sarà preceduta da una specialissima visita guidata del luogo e della sua storia e nella versione green, quella del plogging nei parchi, dalla preparazione alla corsa da fare abbinata alla raccolta di micro-rifiuti.

Tutto grazie all’Associazione Retake Milano, alle guide di Milano da Vedere e alla Fondazione Maurizio Fragiacomo (finanziatore del progetto), che accompagneranno i partecipanti all’iniziativa, e al Comune di Milano.

“Grazie di cuore a tutti i volontari di Retake Milano - ha spiegato l’assessore alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data, Lorenzo Lipparini - che hanno mantenuto il loro impegno con la città. Nel periodo di lockdown con lo stop di “Ghe Pensi MI” hanno pensato di non fermarsi e si sono messi al servizio dei milanesi consegnando mascherine, tablet e pacchi alimentari a chi ne aveva bisogno, partecipando alla rete di solidarietà organizzata del Comune. Sono stati un grande esempio di reale cittadinanza attiva, indispensabile nel periodo di chiusura e di necessario isolamento di molti cittadini. Ora con loro ritorniamo a vivere il bello, per tornare ad abitare le strade, i luoghi più belli della città e la loro cura”.

Domani alla Conca dell’Incoronata, luogo celebre e celebrato ma non sempre conosciuto nei suoi aspetti più curiosi, ci saranno 35 persone iscrittesi on-line. Si ritroveranno in piazza San Marco alle ore 9.30. 

Questo appuntamento è già “sold out”, ma è ancora possibile iscriversi al prossimo che si terrà domenica 19 luglio, prima della pausa estiva. La camminata civica culturale sarà nella zona dell’ex Parco delle Basiliche e Museo Diocesano, con ritrovo in via del Torchio. 
Per partecipare è necessario iscriversi usando la piattaforma Eventbrite raggiungibile dal sito www.ghepensimi.retakemilano.org  o dalle pagine Facebook di Retake Milano e Milano da Vedere. 
I tre appuntamenti che non si sono svolti a marzo, aprile e maggio saranno recuperati dopo l’estate. 

Per i più sportivi, sabato 27 giugno, ripartirà anche la versione green di  “Ghe Pensi MI”, in collaborazione con Sorgenia. Il primo appuntamento sarà ai Giardini Pubblici Moravia, in via Berna, dove si farà attività sportiva con un personal trainer e plogging, la “super” corsa con raccolta di micro rifiuti, affiancati dai volontari di Retake Milano. Anche in questo caso saranno saranno osservate tutte le norme di sicurezza. 


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni