LA GIUNTA APPROVA LA FIDEIUSSIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO SPORTIVO DI VIA CHOPIN

Per realizzare i lavori previsto un mutuo di 692 mila euro. Guaineri: “Sport veicolo di socializzazione, inclusione e integrazione sociale”. La proposta in Consiglio comunale

La Giunta ha approvato la fideiussione a garanzia del mutuo all'Associazione Sportiva Dilettantistica Fatima per la riqualificazione del centro sportivo di proprietà comunale di via Chopin 81. 
Si tratta di un finanziamento di 692.244 euro che, ottenuta l'approvazione del Consiglio comunale, sarà concesso dall'Istituto per il credito Sportivo e che segue il rinnovo, avvenuto nel luglio 2016, della concessione d'uso dell'impianto all'A.S.D. Fatima per 19 anni con un canone annuo di 60.439,39 euro.
Il progetto dell'A.S.D. Fatima prevede la riqualificazione degli impianti sportivi del centro, che comprende un campo di calcio a 11 illuminato e in erba naturale, uno a 7 illuminato e in erba naturale e uno a 5 in erba sintetica, anch'esso illuminato, oltre a edifici a servizio dell'attività sportiva e una tribuna scoperta. In particolare i lavori riguardano la trasformazione in erba sintetica del campo a 11 e il rifacimento del manto in erba sintetica del campo a 5.
“L’obiettivo - ha dichiarato Roberta Guaineri, assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita - è recuperare una struttura in grave stato di usura e riqualificarla anche come presidio in un contesto sociale popolare e multiculturale. Lo sport, infatti, è uno straordinario veicolo di socializzazione, inclusione e integrazione sociale in contrapposizione a fenomeni di disagio e gli impianti sportivi si pongono da sempre come punto di riferimento per gli abitanti della zona e rappresentano tasselli fondamentali per la rinascita, la riqualificazione e il riscatto di interi quartieri. Restituire ai cittadini questi spazi significa creare nuovi punti di incontro e aggregazione”.
La richiesta del rilascio della fideiussione è stata valutata a livello di rischio medio-basso da parte dell'Area Pianificazione e Controlli Economico-Finanziari del Comune che ha quindi evidenziato come eventuali rialzi dei tassi di interesse di mercato, nel corso del periodo di ammortamento del mutuo, potrebbero aumentare il costo del debito. Per questo motivo l'Amministrazione ritiene necessario effettuare un puntuale e costante monitoraggio dell'attuazione del Piano Economico e Finanziario e delle variazioni economiche del mutuo (a tasso variabile), oltre che individuare azioni per prevenire ed evitare squilibri finanziari che possano compromettere la capacità dell'A.S. D. Fatima di onorari gli impegni.
Nonostante i rischi dovuti all'andamento dei tassi di interesse, la riqualificazione del centro sportivo dell'A.S.D. Fatima è ritenuta dall'Amministrazione Comunale di interesse pubblico per la promozione del benessere psicofisico, di integrazione sociale e di contrasto al disagio giovanile. Interesse che è garantito dalle associazioni sportive senza fine di lucro che, come in questo caso, utilizzano gli impianti comunali facendosi carico dei lavori per le migliorie.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni