La vicesindaco Scavuzzo con Curcio e Figliuolo in visita al drive through di Trenno

Nella mattina del 31 marzo la vicesindaco e assessora alla Sicurezza Anna Scavuzzo ha partecipato alla visita del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all’emergenza Covid, e del capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio a Trenno, dove si trova il presidio per le vaccinazioni anti Covid in modalità drive through più grande d’Italia.

Lo spazio, già attivo da novembre per i tamponi riservati al mondo scolastico, è stato messo a disposizione dal Comune di Milano ed è gestito dall’Esercito Italiano e dall’Asst Santi Paolo e Carlo e qui sono impegnati ogni giorno quattordici tra operatori della Protezione Civile comunale e agenti della Polizia locale. Al parcheggio di via Novara si aggiunge anche l’altro grande spazio dedicato dall’Amministrazione comunale alle vaccinazioni (prima antinfluenzale e ora anti Covid): la Fabbrica del Vapore. Sono inoltre stati messi a disposizione diversi altri spazi comunali come i CAM e i Centri socio ricreativi al momento inutilizzati, specialmente nelle zone della città dove vive il maggior numero di anziani: Lambrate, Argonne, Forlanini, Baggio, Lorenteggio e Barona.
In questi giorni, infine, il Comune di Milano sta contattando, a supporto di Regione Lombardia e Ats Milano Città metropolitana, le persone over 80 che non hanno ancora ricevuto il vaccino pur avendo aderito alla campagna per capire se hanno difficoltà a raggiungere le sedi vaccinali, per mettere a loro disposizione taxi gratuiti ed eventualmente un accompagnatore oppure, qualora non possano muoversi, per attivare il percorso delle Usca per il vaccino a domicilio. 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni