Maciachini, firmato il patto di collaborazione per la riqualificazione e rivitalizzazione dell'area antistante al condominio di via Bellinzaghi 11

Assessora Romani: "Ci impegneremo a coltivare la sinergia fra Amministrazione e comitati inquilini, la strada è quella giusta". Letture per bambini, spettacoli teatrali, cineforum serali

Comune di Milano e Comitato inquilini ALER hanno firmato un Patto di collaborazione per la riqualificazione, la rivitalizzazione e la cura condivisa del marciapiede antistante al condominio di via Bellinzaghi 11, dove due anni fa è stata inaugurata la biblioteca ‘Falcone e Borsellino' in una casa non abitata.

L'obiettivo è quello di creare luoghi che favoriscano momenti di integrazione sociale in una zona di Milano caratterizzata da un forte mix di culture, nel quartiere Maciachini, convertendo un'area sotto-utilizzata in uno spazio in cui coinvolgere la cittadinanza e migliorare la qualità di vita degli abitanti dei caseggiati di edilizia popolare regionale di via Bellinzaghi.
Oltre alla rivitalizzazione del verde, grazie al posizionamento di fioriere, il Comitato Inquilini, col supporto della Biblioteca condominiale, si occuperà di organizzare attività culturali e sociali nel nuovo spazio rigenerato, come letture per bambini in inglese, arabo e italiano, spettacoli teatrali, cineforum serali, gare di scacchi, dama e shanghai, presentazioni di libri, conferenze a tema e laboratori.

"Oggi sappiamo che il disagio giovanile crescente in molti quartieri della nostra città – ha dichiarato l'assessora ai Servizi civici con delega alla Partecipazione Gaia Romani – va prevenuto anche attraverso la promozione di occasioni di aggregazione sociale. Esperienze come queste, che vedono collaborare il Comune di Milano con il Comitato inquilini ALER, sono assolutamente positive e vanno incentivate e sostenute. Grazie alla partecipazione attiva e condivisa di tanti cittadini, infatti, si ottengono più obiettivi. Non solo quello di migliorare la qualità di vita dei residenti e accrescere il loro senso di comunità, ma si va a responsabilizzare i cittadini alla cura degli spazi collettivi. Un'ottima sinergia che certamente ci impegneremo a coltivare altrove".
Sidran Rebed

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni