Milano eletta alla vicepresidenza della rete: Città sane

La città di Milano è stata eletta vicepresidente nazionale della rete Città sane, il progetto promosso dall'Organizzazione mondiale della sanità che favorisce il ruolo e l'impegno dei Comuni italiani nelle politiche di promozione della salute a livello locale.


Le elezioni per il rinnovo del direttivo nazionale della rete italiana si sono svolte per la prima volta interamente online tramite una piattaforma dedicata. Ad Ancona è stata assegnata la presidenza, mentre le vicepresidenze sono state assegnate alle città di Milano, Molfetta e Sacile. Milano riceve inoltre la delega alle Politiche per la sana alimentazione e alle relazioni internazionali.

In Italia, il progetto Città sane è partito nel 1995 come movimento di comuni per poi diventare nel 2001 associazione senza scopo di lucro. Oggi i comuni che fanno parte della rete sono oltre 70.

Città sane, la rete dei comuni italiani che promuovono salute

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni