MILANO: UN PATENTINO PER I CANI PERICOLOSI?

Il regolamento sugli animali arriva in Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale, nei prossimi giorni è chiamato a valutare le proposte relative al nuovo regolamento sugli animali. In discussione sono già presenti 189 emendamenti.
Le principali novità riguardano:
- l'ipotesi di far partecipare i proprietari di cani potenzialmente aggressivi come pitbull, rottweiler, dogo argentino e lupo a un corso di tre giorni per conoscerne bene le caratteristiche e il comportamento al quale seguirà il rilascio di un patentino. Senza il corso si rischierà una multa fino a 500 euro;
- la proposta di un cimitero per gli animali con tariffe agevolate;
- il divieto di esplodere i botti esteso a tutto l'anno per tutelare la salute degli animali;
- sanzioni raddoppiate e che andranno da 80 a 460 € per chi non provvede alla raccolta delle deiezioni animali. Il comune sta valutando nuove forme di collaborazione con Amsa;
- divieto di transitare sulla pista ciclabile con il cane al guinzaglio e obbligo di usare le pettorine al posto dei collari intorno al collo;
- agevolazioni per il veterinario e per il microchip per gli over 65 che prendono un cane dal canile.
Altre indicazioni riguardano poi il trattamento degli animali nei circhi e il trattamento degli animali esotici.

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

DIMAGRIRE

di Claudio Dianese
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni