Mobilità. Nuovo bando per noleggio auto in sharing station based per concessioni fino al 2026

La Giunta ha approvato le linee di indirizzo del nuovo avviso pubblico che sarà pubblicato nelle prossime settimane e che, in linea con il precedente, consentirà di raccogliere manifestazioni d’interesse per lo svolgimento del servizio di sharing station based (a stallo fisso) a Milano e nella Città metropolitana fino al 31 dicembre 2026.
 
Il sistema ‘station based’ è basato sulla presenza di stazioni in cui il noleggio viene avviato e concluso grazie al posizionamento delle auto in stalli predefiniti. Per questo il bando del Comune prevede di mettere a disposizione degli operatori interessati appositi stalli su suolo pubblico, che saranno assegnati in concessione onerosa a seguito di procedura ad evidenza pubblica. 
La flotta destinata al sistema di car sharing station based dovrà essere composta da auto, quadricili o veicoli per il trasporto cose (N1) elettrici plug-in o range-extended. Il servizio di car sharing dovrà essere assicurato continuativamente per tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24 con una flotta minima di 100 veicoli, con 101 stalli a disposizione distribuiti in diverse località.

Le auto potranno accedere gratuitamente in Area C e parcheggiare sia nelle strisce blu sia nelle gialle, fatte salve le modalità di inizio e termine noleggio connesse al sistema station based. L’operatore dovrà aderire alle piattaforme Maas (Mobility as a Service) in corso o che dovessero essere sviluppate dal Comune di Milano o da soggetti accreditati.
Antonio Amisano

L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni