OLTRE 400MILA ‘SINGLE’ E QUASI 6MILA NUCLEI CON 6 O PIÙ COMPONENTI

Benvenuti ai 5.558 nuovi nati del 2018: Leonardo e Giulia i nomi più amati

Milano città di single ma anche con quasi 6mila famiglie numerose, composte da 6 o più persone. A confermarlo i dati elaborati dall’Anagrafe del Comune, che certifica il netto primato dei nuclei monofamiliari nei primi sette mesi del 2018: sono infatti oltre 400mila, più del doppio delle coppie, che si fermano a quota 163mila, mentre 92mila sono le famiglie composte da tre persone. Sulle 745mila famiglie presenti in città, però, ci sono anche più di quattromila famiglie composte da 6 persone, più di mille ne contano 7, seguite da 341 nuclei con 8 familiari, 123 da 9 e due famiglie che contano rispettivamente 16 e 17 membri.

Chi si sposa continua a preferire il rito civile (1.260) rispetto al matrimonio religioso (533): l’età media della sposa italiana è di circa 40 anni, 44 per lo sposo italiano, mentre gli stranieri si sposano mediamente intorno ai 35 anni. Come per lo scorso anno, il cognome femminile più diffuso è Rossi (2.233 signore), mentre i signori Hu sono 2.398 superando i Colombo (1.567 uomini e 1.882 donne), i Brambilla (661 uomini e 747 donne), i Fumagalli (470 uomini e 521 donne) e i Beretta (433 uomini e 543 donne).

In città si festeggia l’arrivo di 5.558 nuovi nati. Tra i 4.081 piccoli italiani i nomi più diffusi sono Leonardo (111), Edoardo (82), Riccardo (78), Lorenzo e Alessandro (72) per i maschietti, Giulia (82), Sofia (75), Beatrice (71), Alice (64) e Matilde (63) per le femminucce. Tra i 1.477 bambini stranieri, Mohamed (24) e Sofia (16) guidano la classifica. Al secondo posto Adam (21) e Alessia (13), al terzo Ahmed (16) e Sara (12).

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni