Rigenerazione di Piazza Visconti a Rho: cantiere al via lunedì 26 febbraio

Via Meda rimane accessibile sia provenendo da via De Amicis sia da via Porta Ronca. Saranno ridotti i parcheggi

Il cantiere per la rigenerazione di piazza Visconti partirà lunedì 26 febbraio 2024. Nelle ultime settimane sono stati perfezionati gli atti formali di approvazione del progetto esecutivo redatto dai progettisti incaricati dall’impresa che effettuerà i lavori, la HW Style di Milano. Si sono svolti diversi sopralluoghi, con la direzione lavori, il coordinatore per la sicurezza e l’appaltatore, per arrivare alla firma del verbale di consegna e al contestuale inizio dei lavori. Il parcheggio alle spalle del Quic, base del cantiere fino alla fine dei lavori, è stato già chiuso ai cittadini.

Con l’avvio del cantiere verrà tracciata sull’asfalto una segnaletica orizzontale di colore giallo per delimitare e indicare la viabilità consentita, verrà posata anche la segnaletica verticale direzionale e di cantiere. Da via Porta Ronca rimane possibile svoltare sia in via Meda sia in via De Amicis. Da via De Amicis si potrà svoltare verso via Meda, costeggiando il Municipio. 

Nella giornata di venerdì 23 febbraio verranno posati i divieti di sosta sulla piazza , in tutte le aree interessate: da lunedì rimarranno fruibili gli stalli per la sosta delle auto lungo via Porta Ronca, davanti al Quic, davanti al Municipio e sul retro della chiesa prepositurale di San Vittore, così come indicati nella mappa allegata. Lungo via De Amicis, in prossimità dell’ingresso del Quic, verranno realizzati quattro stalli riservati a disabili.

Il carico o scarico delle merci (verranno delimitati appositi stalli in due zone della piazza) e il passaggio dei pedoni saranno sempre garantiti, a tutela dei cittadini in generale e dei dipendenti o i titolari dei vari esercizi commerciali o attività che si affacciano sulla piazza.

Per i residenti nell’area sud della piazza verranno realizzati corselli provvisori, riservati agli autorizzati, sul lato corto fronte banca e a lato della fontana storica, per contenere il disagio legato al fatto di non poter raggiungere in auto la proprietà.

La Fase Uno del cantiere riguarda la parte della piazza più vicina a via Porta Ronca fin quasi al retro della chiesa parrocchiale. Il 26 febbraio servirà a occupare le aree, realizzare la segnaletica di cantiere sul contorno, eseguire interventi localizzati per dare continuità ai percorsi pedonali, garantire il tratto di raccordo provvisorio ai privati, rimuovere gli arredi. Nei giorni successivi si procederà alla fresatura dell’attuale pavimentazione, quindi allo scavo per le vasche di drenaggio delle acque. Durante la fase degli scavi saranno presenti tecnici di una società di archeologia appositamente incaricata e anche funzionari della Soprintendenza per il settore Archeologia.

Con l’avvio dei lavori di riqualificazione della piazza verranno spostati anche i due varchi a presidio del mercato del lunedì : uno sarà posto in via De Amicis all’intersezione con le vie Bettinetti e Asilo; un secondo, solo il 26 febbraio si troverà all’intersezione tra via Porta Ronca e via Volta mentre dal 4 marzo ogni lunedì verrà posizionato in prossimità del palazzo comunale.

Questo cantiere rappresenta un punto di svolta: il cuore della città inizia a cambiare volto. Ogni passaggio è stato concordato con residenti e commercianti - commenta il Sindaco Andrea Orlandi - I disagi purtroppo non potranno mancare ma grande è il lavoro fatto e che si farà per contenerli. Chiedo pazienza ai rhodensi, alla fine di questi 18 mesi di interventi avremo una piazza centrale più bella, più vivibile e vivace, un vero luogo di incontro capace di ospitare numerosi eventi”.
Angela Grassi

L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni