Sgomberi Lorenteggio - Giambellino

Due appartamenti messi in sicurezza da Aler

A Milano, sono stati sgomberati in flagranza due alloggi Aler nel quartiere Lorenteggio-Giambellino.  Nel primo caso, in via Segneri, una donna di nazionalità romena è stata allontanata dopo avere occupato l'appartamento venerdì. In via Recoaro, invece, è stata sgomberata una coppia di occupanti abusivi, lui egiziano e lei moldava. Entrambi gli appartamenti sono stati prontamente messi in sicurezza da Aler Milano.
“Gli sgomberi effettuati - ha commentato l’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini - sono l’ennesima dimostrazione del nostro costante impegno a favore della legalità. Non abbassiamo certo la guardia, anzi, vogliamo aumentare ancora di più i nostri sforzi contro le occupazioni e contro l’abusivismo”.
“Ringrazio le Forze dell’ordine - ha proseguito l’assessore – e gli ispettori di Aler Milano che hanno effettuato questi due sgomberi e che ogni giorno mettono in campo un impegno importante contro l’abusivismo e a favore della legalità nei quartieri popolari. Credo però sia anche doveroso ringraziare gli inquilini regolari che collaborano costantemente con Aler Milano e segnalano tempestivamente i tentativi di occupazioni abusive”.
Sono loro i primi a chiederci ‘tolleranza zero’ - ha concluso - contro chi delinque e occupa illegalmente e noi proseguiremo su questa strada”.

ben

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni