TEST SIEROLOGICI PER GLI OPERATORI DELLA POLIZIA LOCALE DI MILANO

Firmato il Protocollo tra Comune, IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e ATS della Città Metropolitana di Milano

Siglato il Protocollo d’intesa tra il Comune di Milano, la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano e l’ATS della Città Metropolitana di Milano per proporre agli operatori dell’Area Sicurezza - Polizia Locale e Protezione Civile di sottoporsi su base volontaria a test sierologici per uno screening.

I contenuti e le finalità della Deliberazione della Giunta regionale della Lombardia prevedono la possibilità di procedere, su base individuale e volontaria, ai test sierologici per categorie particolari di soggetti quali, ad esempio, le Forze dell’Ordine e le Polizie locali.

Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico ha dato disponibilità del proprio personale per effettuare i test sierologici e le indagini nei propri laboratori di via Pace.

In caso di esito positivo o dubbio (comunicato entro un giorno dalla data del prelievo), la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico notificherà al Medico Competente e ad ATS e contatterà il soggetto per effettuare il tampone e in caso di esito positivo del tampone, il soggetto verrà preso in carico da ATS per la sorveglianza e i successivi controlli.

I prelievi saranno calendarizzati a partire dalla prossima settimana sulla base delle adesioni degli operatori dell’Area Sicurezza e potranno essere effettuati fino a 150 prelievi ogni giorno.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni