Un omaggio a Ezio Bosso e un incontro su Raffaello Sanzio

Una mini rassegna dedicata a due delle forme d'arte più amate: la musica e la pittura. Protagonisti saranno Ezio Bosso e Raffaello Sanzio, due artisti eccezionali che non  smettono di incantare con la loro arte. 

La rassegna, che nasce dalla collaborazione tra il Cineteatro Pax e il Comune di Cinisello  Balsamo, sarà introdotta da approfondimenti da parte di due esperti del settore. 
Il primo appuntamento della mini rassegna "Tra arte e cinema" sarà il 28 gennaio alle ore  21 con "Ezio Bosso, le cose che restano", un documentario che raccoglie, come un  diario, le riflessioni e i ricordi del musicista che non smette di essere fonte di ispirazione  per chi si avvicina alla sua figura, anche ora che non c'è più.  
Il secondo appuntamento sarà l'11 febbraio alle ore 21 con "Raffaello, il giovane  prodigio", un docu-film che si propone di raccontare Raffaello da una prospettiva nuova:  partire dai suoi ritratti al femminile, in cerca di un'ideale di bellezza assoluto.  "Questa nuova stagione di collaborazione tra il Comune di Cinisello Balsamo e il  cineteatro Pax ha di fatto aperto le porte a un nuovo modo di pensare e di proporre la  cultura - ha spiegato l'assessore alla Cultura Daniela Maggi - In piena sintonia vogliamo  proporre un'offerta culturale a 360 gradi, che si occupi di raccontare e valorizzare il  passato ma anche il presente e che si rivolga a diversi tipi di target e di età. La rassegna  è un'occasione per farsi ispirare dal cuore degli artisti di ieri e di oggi. L’arte non smette  mai di parlarci e di stupirci".
Ufficio stampa 
Piazza Confalonieri 5,
20092 Cinisello Balsamo

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni