Al via in Lombardia 1°progetto per prevenzione cardiovascolare nelle donne

Presidente Fontana plaude a progetto sostenuto da 'Gsd foundation' e 'Go red for women'

In occasione della Giornata mondiale del cuore, è stato presentato il progetto di ricerca e prevenzione cardiovascolare femminile ‘A Call for Women – Call me Project’, sostenuto da ‘Gsd Foundation‘ (non profit del Gruppo San Donato) e da ‘Go Red for Women’, l’associazione impegnata nella tutela della salute del cuore delle donne, supportata dall’American Heart Association. Un’iniziativa cui plaude anche il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, evidenziando quanto utile possa essere nell’ambito della tutela della salute delle donne.

Al via indagine web

Il progetto prevede un’indagine web rivolta nella fase iniziale alle donne della Lombardia che abbiano compiuto 18 anni. L’obiettivo è quello di sondare il grado di consapevolezza delle donne circa il proprio profilo di rischio cardiovascolare al fine di migliorare la conoscenza dei fattori che ne compromettono lo stato di salute e identificare strategie personalizzate di prevenzione e cura.

“Guardiamo con grande attenzione – ha commentato Fontana – a tutto ciò che consente di fare prevenzione che è uno dei pilastri del nostro prendersi cura delle persone. E farlo fin dalla giovane età, quando i ragazzi, tendono a non preoccuparsi del proprio stato di salute, è ancora più importante. E maggior ragione alla luce del fatto che le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte delle donne”.
Ava Tanin

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni