Concorso futuro Lombardia, Cambiaghi: i vincitori del contest con i video

Milano, Civate (Lc) e Piario (Bg) sui gradini più alti del podio

Concorso video sul futuro della regione Lombardia. Matteo Colombo di Civate (Lc), Anna Claudia Bassani di Milano e Luca Bassanelli di Piario (Bg) sono infatti i vincitori del bando dedicato,  ‘Lombardia 2030. La Lombardia che vorrei‘.
L’iniziativa è stata promossa dall’assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, e aperta a filmmaker under 34. In un video di tre minuti, quindi, gli autori hanno raccontato visivamente il nostro territorio da qui ai prossimi dieci anni. Un modo quindi creativo e attuale. Stidiato infatti per coinvolgere gli under 34 dando l’opportunità di dimostr
are inventiva e valorizzare il proprio talento.
Un concorso per realizzare video per promuovere la Lombardia               
Un concorso infatti promosso per promuovere e rilanciare l’immagine della Lombardia attraverso uno degli strumenti di marketing più vicini ai giovani, in piena emergenza globale per la diffusione del Covid-19.
I partecipanti hanno raccontato attraverso i loro occhi un”idea’ di sport, cultura, partecipazione, territorio, eventi, lavoro, turismo per la Lombardia del futuro.
“Promuovere e rilanciare l’immagine della Lombardia infatti in piena emergenza legata alla diffusione pandemica, attraverso gli occhi degli under 34 - ha spiegato l’assessore regionale Martina Cambiaghi - è quindi sicuramente un progetto ambizioso. Idee, creatività ed emozioni sono divenute infatti immagini per raccontare il territorio. Usando quindi proprio le tematiche che vogliamo caratterizzino il futuro della nostra Regione”.

I vincitori

Sono stati quindi suddivisi in tre categorie di partecipazione (18-24, 25-29 e 30-34 anni); i video prescelti saranno promossi tramite i canali social di Regione Lombardia.

Categoria del concorso18/24 anni
1° Matteo Colombo, Civate (Lc) ‘La Lombardia che vorrei’, premio 5.000 euro; 2° Anna Crotti, Sorisole (Bg), ‘Dove vorresti essere da grande? In Lombardia!’, premio 4.000 euro; 3° Fadel Uwimana, Cava Manara (Pv) ‘La Lombardia che vorrei’, premio 3.000 euro; 4° Giovanni Zanotti, Orzinuovi (Bs), ‘Lombardia 2030 – Il meglio di domani nasce oggi’, premio 2.000 euro; 5° Alice Manente, Milano, ‘Lombardia 2030 – Dove siamo’, premio 1.000 euro.

Categoria del concorso 25/29 anni
1° Anna Claudia Bassani, Milano, ‘Lombardia 2030. A un passo da te!’,  premio 5.000 euro; - 2° Dario Frettoli, di Bolgare (Bg), ‘After The Storm’, premio 4.000 euro; - 3° Sergii Antonov, Milano, ‘Rete Marginale’, premio 3.000 euro; - 4° Matteo Patregnani, Como, ‘La Lombardia che abbiamo’, premio 2.000 euro.

Categoria del concorso 30/34 anni
1° Luca Bassanelli, Piario (Bg), ‘Una Lombardia per tutti’, premio 5.000 euro; - 2° Valentina Basso, Cologno Monzese (Mi), ‘Quando fioriscono le viole’, premio 4.000 euro; - 3° Diego Colangelo, Novate Milanese (Mi), ‘Lo Sport nella Lombardia che vorrei’, premio 3.000 euro; - 4° Matteo Radice, Milano, ‘Il suono dei borghi’, premio 2.000 euro.

“Abbiamo quindi ricevuto tantissimi video, non ci aspettavamo una risposta così partecipata. Il video contest linguaggio, - ha spiegato l’assessore Cambiaghi - ha attratto i giovani perché usa il loro. Obiettivo raggiunto: l’idea del concorso video nasce infatti per coinvolgere coloro, che tra dieci anni, saranno i veri protagonisti del nostro territorio”.

ver

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni