Distretti Commercio. Giunta rifinanzia misura con 941.029 euro

Guidesi: finanziati tutti i progetti ammissibili

La Giunta di Regione Lombardia ha dato il via al rifinanziamento della misura ‘Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana. La delibera è stata proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi. A disposizione ci sono quindi 941.029 euro. Il nuovo stanziamento finanziario servirà per concedere i contributi richiesti a tutti i progetti ammessi che non avevano ricevuto finanziamento a causa esaurimento delle risorse.
La prima graduatoria approvata ha ritenuto ammissibili 121 progetti, per una richiesta totale in conto capitale di 8.071.029 euro. La disponibilità residua di soli 7.130.000 euro ha invece garantito una copertura di 106 progetti.

Distretti Commercio misureAssessore: “Andiamo incontro ai territori”

“Un ulteriore sforzo economico di Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore Guidesi – per andare incontro in particolare ai nostri territori e ai nostri cittadini. Grazie a questo nuovo intervento siamo quindi riusciti a finanziare tutti i progetti ritenuti ammissibili.  L’investimento totale è di oltre 8 milioni di euro”.

Distretti del Commercio, i Comuni interessati alla misura

Questi i Comuni e le Unione di Comuni interessati al rifinanziamento della misura ‘Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana.  Questo è l’elenco suddiviso per province.

Brescia: Travagliato, Rovato, Montichiari, e Ospitaletto.
Como: Dongo.
Mantova: Bagnolo San Vito.
Milano: Zibido San Giacomo, Cinisello Balsamo.
Monza e Brianza: Monza, Usmate Velate e Cornate d’Adda.
Pavia: Varzi.
Sondrio: Piateda e Unione comuni Valmalenco.
Varese: Luino.

rft/ram

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni