Enti locali, da Regione 5,5 milioni per aumentare associazionismo comunale

Associazionismo comunale domande informatizzate dal 25 settembre al 9 ottobre

È stata approvata dalla Giunta regionale la delibera per il riparto delle risorse statali regionalizzate a sostegno dell'associazionismo comunale. Si tratta di un importo complessivo pari a 5.490.853 per incentivare l’efficienza e l'efficacia delle gestioni associate di funzioni e servizi comunali.

Unione dei Comuni e Comunità montane

A partire dal 25 settembre e sino al 9 ottobre le Unioni di Comuni e le Comunità montane della Regione Lombardia potranno quindi presentare domanda informatizzata di contributo regionalizzato per l'erogazione delle risorse statali a sostegno della gestione associata di servizi.

Associazionismo comunale

“Regione Lombardia - ha spiegato l’assessore regionale agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni - è riuscita a ottenere e a poter erogare similmente le medesime risorse statali del 2019?.

‘Piano Lombardia’

In autunno saranno erogate alle Unioni di Comuni Lombarde anche le risorse regionali, quali il contributo ordinario finalizzato al sostegno delle spese correnti e il contributo straordinario per il sostegno delle spese di investimento. Risorse - ha puntualizzato - che si aggiungono tra l'altro a quelle destinate agli enti locali attraverso la legge regionale 9 del 4 maggio 2020, il cosiddetto "Piano Lombardia".

Enti locali, collegamento coi cittadini

Regione Lombardia - ha concluso l’assessore - mai come in questo periodo, mantiene alta l'attenzione nei confronti degli enti locali, che sono innanzitutto un punto di collegamento fondamentale con i cittadini”.

str

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni