FAMIGLIA E COMUNITÀ: "TESTIMONIANZE DAL QUOTIDIANO"

A Cinisello Balsamo un nuovo ciclo di incontri dedicati alle famiglie e alla pandemia, che ha alterato gli equilibri, le abitudini, in tanti casi anche i ruoli e le funzioni nel sistema familiare. La famiglia deve confrontarsi ogni giorno con questo "nemico" riorganizzare i tempi e i modi del vivere quotidiano.

Tre le serate rivolte alle famiglie della città finalizzate alla condivisione di esperienze familiari ed educative significative. Sarà l'opportunità per incontrare, attraverso la testimonianza, esperienze di famiglie "normali" nel confronto con la realtà e scoprirne, pur nella drammaticità di circostanze inaspettate, un’ultima positività per la loro vita.

Le famiglie sono state, e sono, il punto di forza ed una preziosa risorsa per la nostra società  - ha dichiarato l’assessore alla Centralità della Persona Riccardo Visentin - Il Coronavirus non riguarda solo la salute, ma anche il lavoro, le relazioni sociali e familiari, ha stravolto le nostre vite. Dobbiamo però pensare che quanto sta accadendo ha in sé un potenziale: distrugge per ricreare qualcosa di nuovo. Dobbiamo usare le nostre risorse, individuali e familiari, per ritrovare un equilibrio familiare migliore e relazioni più sane e vere tra le persone”.

Gli incontri saranno organizzati dall'Amministrazione comunale in collaborazione con la Fondazione Ema Pesciolino Rosso, l’ASP Mazzini e Il Forum delle Associazioni Familiari.
Il primo, dal titolo “…e adesso viene il bello”, si terrà il 17 novembre alle ore 21.00 in diretta streaming sul canale YouTube YouCiniselloBalsamo e sul sito www.comune.cinisello-balsamo.mi.it.
A seguire “Ciao prof. ti scrivo dalla quarantena”, il 24 novembre sempre alle 21.00, ultimo appuntamento il 10 dicembre con “Lasciami volare”, stessa ora.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni