Foibe, Fontana nel ‘Giorno del Ricordo’: unica colpa, essere italiani

“La tragedia delle Foibe e della deportazione senza ritorno degli esuli istriano-dalmati. Cieca e sorda senza distinzione d’età, unica colpa: essere italiani”. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione LombardiaAttilio Fontana, in occasione del ‘Giorno del Ricordo’.

red

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni