Formazione, Rizzoli: Its sono la scuola per il lavoro e per il futuro

In Regione Lombardia +133% iscritti da inizio legislatura

L’importanza, la centralità e l’innovatività dei percorsi di studio e formazione degli Its al centro della prima tappa del roadshow nazionale di Confcommercio. Partito alla presenza dell’assessore alla Fomazione e Lavoro di Regione Lombardia Melania Rizzoli, dal Capac di viale Murillo a Milano è in partnership con Innovaprofessioni Fondazione Its.

Its, percorsi di formazione

“Il sistema Its – ha sottolineato l’assessore Rizzoli – è una grande opportunità per la Lombardia e per tutta l’Italia. Come Regione crediamo e sosteniamo questi percorsi formativi. Il sistema Its conta sul territorio lombardo 25 Fondazioni che propongono 199 corsi”.
“A inizio del mandato – ha chiosato l’assessore – gli Its avevano meno di 2.000 studenti, oggi siamo a oltre 4.800 con un incremento del 133 per cento”.

“Proprio le parole di Draghi sugli Its – ha ricordato l’assessore – li hanno fatti scoprire. Assistiamo ora a una crescita delle richieste di iscrizioni a scuole che sono fortemente legate al sistema delle imprese. Regione Lombardia ci crede da sempre, tant’è che proprio in Lombardia è nato il primo corso Its”.

Formazione e lavoro

In media, l’82% dei diplomati Its a 6 mesi dal termine del percorso lavora e in alcuni casi si raggiungono punte del 94% di inserimento lavorativo, inoltre, quasi il 100% dei ragazzi ottiene un impiego coerente con il proprio percorso di studi

Formazione Its






“Questi percorsi – ha rimarcato Rizzoli – nascono dalla stretta sinergia del mondo della formazione con il sistema delle imprese. E voglio sottolineare che – ha aggiunto l’assessore – in questo momento i percorsi Its rappresentano l’arma maggiore contro la disoccupazione e il mismatch lamentato dalle imprese. Negli Its, infatti, si formano quelle figure, altamente qualificate, che le aziende e il sistema delle imprese ricerca”.

Alle imprese, che garantiscono docenti agli Istituti tecnici superiori, l’assessore Rizzoli ha chiesto di raccordarsi sempre più con gli Its.
Ai ragazzi, l’assessore ha detto di “Non sprecare questa particolare opportunità formativa, che apre le porte per il mondo del lavoro”.
“Il percorso Its
 – ha spiegato l’assessore Rizzoli – è infatti altamente formativo, qualificante e strettamente connesso con il mondo del lavoro”.
“Dagli Its e da voi ragazzi 
– ha concluso l’assessore Rizzoli – partiranno, dopo i due anni di pandemia, la rinascita della Lombardia, la ripresa economica e anche quella culturale”.

Titoli di studio

Il prossimo 18 maggio a Bruxelles, ci sarà un incontro tra le Regioni coinvolte nella Strategia macroregionale alpina. Tra gli obiettivi il riconoscimento dei titoli di studio Its nell’ambito europeo.
Fla Fe

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni