Giovani, Bolognini in visita in Brianza: da territorio riscontri positivi

Incontrate realtà di Vimercate e di Usmate Velate (MB)

L’assessore regionale allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione, Stefano Bolognini si è recato in visita istituzionale nei comuni di Vimercate e Usmate Velate (MB). Qui si è confrontato con alcuni giovani e con una serie di realtà attive sul territorio.

Bolognini incontra Giovani di Vimercate, a seguire visita a Usmate Velate





“Una visita molto positiva – ha commentato – in cui ho avuto la possibilità di dialogare con giovani attivi e coinvolti. Inoltre, ho incontrato diverse iniziative e realtà che lavorano quotidianamente per valorizzare e rendere protagonisti i giovani. È bello vedere come, anche grazie al contributo concreto di Regione Lombardia, fioriscano sul territorio progetti che hanno al centro i nostri ragazzi e che sono da loro animati”.

Formazione e orientamento

Bolognini incontra Giovani di Vimercate, a seguire visita a Usmate Velate





Nel corso della visita, l’assessore regionale ha incontrato, nella sede del Museo del Territorio Vimercatese, alcuni giovani che hanno attivamente preso parte al progetto “Cool Future 4 Work”. Progetto finanziato da Regione Lombardia con un contributo di 58.800 euro, tramite il bando ‘La Lombardia è dei Giovani 2020?. Obiettivo dell’iniziativa è aiutare i giovani del territorio nella formazione e nell’orientamento verso il mercato del lavoro. Questo per cercare di ridurre il ‘mismatch’ occupazionale. Azione, inoltre, che punta a favorire un cambio di paradigma nella cultura del lavoro presso gli stessi giovani.

A Vimercate e a Usmate Velate i giovani protagonisti in positivo

Dopo la tappa di Vimercate, l’assessore ha visitato il Centro di Aggregazione Giovanile di Usmate Velate. 






Qui ha potuto incontrare altri ragazzi che hanno preso parte a progetti dedicati ai giovani nei territori vimercatese e trezzese. “È davvero importante – ha sottolineato l’assessore Stefano Bolognini – che i giovani siano e si sentano pienamente coinvolti nelle attività dei territori. E che si sentano protagonisti della vita delle loro comunità. Soprattutto oggi, è quanto mai necessario che possano essere aiutati, accompagnati, sostenuti anche tramite progetti e azioni come quelli sviluppati qui nei territori vimercatese e usmatese. 






Quello che ho visto va proprio in questa direzione, con un protagonismo positivo dei giovani che noi, come Regione Lombardia, continueremo con convinzione a incoraggiare e valorizzare”.
Sa Mu


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni