Maltempo, Tempesta Vaia, ultima tranche piano triennale di finanziamento

Foroni: ritorno alla normalità nel più breve tempo possibile

L’ultima tranche dei rimborsi per la cosiddetta ‘Tempesta Vaia’ ammonta complessivamente  a circa 30,5 milioni di euro.  Il Piano di 73 interventi predisposto da Regione Lombardia, per i Comuni colpiti dall’ondata di maltempo del 2018 è stato, infatti, approvato dal Dipartimento della Protezione Civile.
Così l’assessore al Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia,  Pietro Foroni .

Opere finanziate

Le opere finanziate riguardano nello specifico una settantina di Comuni. Sono coinvolte, in particolare, le province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Milano, Pavia, Sondrio e Varese. Il finanziamento rientra cioè in un Piano triennale 2019-2021 stilato ad hoc per la ‘Tempesta Vaia’, di cui questa è la terza e ultima tranche. Nel 2019 erano stati infatti finanziati interventi per un totale di 36 milioni di euro e nel 2020 per circa 28,5 milioni di euro.

Tempesta Vaia ultima trancheTempesta Vaia, ultima tranche

“Nonostante l’emergenza che stiamo vivendo da ormai un anno, - ha precisato - Regione Lombardia non si dimentica dei danni inflitti alle sue popolazioni già martoriate. In questi ultimi anni, infatti, sono state colpite da eventi calamitosi straordinari oltre che  da danni all’ambiente montano”.

Ritorno alla normalità
“Abbiamo già attivato gli Enti attuatori degli interventi - ha aggiunto - affinché possano accelerare le attività di progettazione e di realizzazione dei nuovi interventi. Tra questi, in primo luogo Comuni, Comunità montane, Aipo e Consorzi di bonifica. Dobbiamo infatti ritornare definitivamente alla normalità nel minor tempo possibile”.

Tempesta Vaia ultima tranche, gli interventi
In particolare gli interventi riguardano, per circa 25 milioni di euro, la messa in sicurezza delle aree oggetto di frane e alluvioni. Per altri 5,5 milioni il riferimento è al ripristino del patrimonio boschivo lombardo, all’epoca danneggiato dalla Tempesta Vaia.

Province
Questo, per riassumere, l’elenco dei finanziamenti suddivisi per provincia.

Bergamo – 13 interventi
Carona 4.940.000 (3). - Corna Imagna 400.000. - Lenna 1.500.000. - Mezzoldo 900.000 (2). - Moio de’ Calvi 900.000. - Roncobello 80.000. - Sant’Omobono Terme 250.000. - Taleggio 100.000. - Val Brembilla 1.200.000. - Valtorta 250.000. - Totale: 10.520.000

Brescia – 33 interventi

Bagolino 1.006.600 (4). - Bovegno 130.000. - Ceto 1.840.000 (4). - 
Cevo 204.480,32 (3). - Cimbergo 400.000. - Collio 55.000. - Corteno Golgi (6) 329.476,05. - Marmentino 115.000. - Niardo 650.000 (3). - Ospitaletto 250.000.

- Paspardo 540.000. - Saviore dell’Adamello 1.010.000 (3). - Sonico 1.102.600.
- Treviso Bresciano 115.000 (2). - Vione 100.000.
Totale: 7.848.156

Cremona – 1 intervento

Pizzighettone 120.000 euro.
Totale: 120.000

Lodi  – 4 interventi

Somaglia-Senna Lodigiana 50.000 euro. - Casalpusterlengo-Somaglia 150.000.
Lodi 50.000. - Turano Lodigiano-Mairago-Bertonico 100.000.
Totale: 350.000

Milano  – 1 intervento

Pessano con Bornago 250.000.
Totale: 250.000

Pavia – 9 interventi

Borgo Priolo 200.000.
Cigognola-Pietra de’Giorgi-Lirio 150.000. - Corvino San Quirico 110.000.
Montescano 48.000. - Montù Beccaria-Canneto Pavese 200.000.
Rocca Susella 150.000. - Santa Margherita Staffora 53.000.
Voghera-Lungavilla-Codevilla-Montebello della Battaglia 200.000.
Zavattarello 133.650.
Totale: 1.244.650

Sondrio  – 11 interventi

Ardenno 300.000. - Bormio 1.000.000. - Civo 70.000. - Montagna in Valtellina  50.000. - Tresivio 150.000. - Valdisotto 3.946.000 (3). - Valdisotto-Bormio 300.000.
Valfurva 4.130.000 (2).
Totale: 9.946.000

Varese  – 1 intervento
Cittiglio 200.000. - Totale: 200.000

Totale: 73 interventi – 30.478.806 euro.

ram

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni