Piste sci, nuovo appello a Governo: negativi a Covid possano usare impianti

Cambiaghi: non si comprometta comprensorio neve

“Certificare la negatività a Covid-19 a coloro che frequenteranno il singolo comprensorio sciistico e le piste da sci. Ancora una volta, dunque, parte dalle Regioni l’impegno a proporre soluzioni per garantire la sicura gestione e fruizione degli impianti di risalita in montagna”. - Lo dice l’assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, comunicando che il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione che impegna la Giunta a confrontarsi con le Regioni dell’arco alpino per proporre un’ulteriore azione da presentare al Governo con l’obiettivo di riaprire gli impianti.

“Speriamo che, questa volta - ha concluso l’assessore Cambiaghi - il Governo possa valutare positivamente questa richiesta. Ciò allo scopo di non compromettere del tutto l’attività di un settore economico e lavorativo importantissimo”.

gal

Area degli allegati

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni