Regione celebra il sesto centenario della Collegiata di Castiglione Olona

Regione Lombardia e Università dell’Insubria hanno organizzato una serie di eventi per celebrare i seicento anni dalla fondazione della Collegiata di  Castiglione Olona, con la quale nasce la prima ‘Città Ideale’ dell’Umanesimo europeo. Le iniziative sono state presentate oggi nella sede varesina dell’ateneo.
Alla conferenza stampa hanno preso parte l’assessore regionale all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, il rettore dell’Università dell’Insubria Angelo Tagliabue, i professori Andrea Spiriti e Laura Facchin del Centro di ricerca sulla Storia dell’arte contemporanea (Crisac).

I







l primo evento si terrà il 31 marzo a Milano, Palazzo Lombardia. Si tratta di una giornata di studio a più voci. Tra i presenti l’assessore regionale Galli, il sindaco di Castiglione Olona Giancarlo Frigeri e l’assessore alla Cultura Cristina Canziani. Il racconto storico e artistico è affidato ai professori Gabriele Archetti dell’Università Cattolica, Andrea Spiriti e Laura Facchin dell’Università dell’Insubria. Per la Collegiata intervengono l’arciprete don Ambrogio Cortesi, il direttore del Museo Dario Poretti e il Conservatore Laura Marazzi.

Collegiata di Castiglione Olona, Assessore Galli: il 31 marzo primo evento a Palazzo Lombardia

L’assessore Stefano Bruno Galli ha dichiarato che “questo sesto centenario è l’occasione per richiamare l’attenzione del pubblico su quattro grandi temi: la Collegiata, la ‘Città Ideale’, la figura del Cardinale, la valorizzazione integrata dell’intero corso dell’Olona, dalla Rasa sino a Milano. Si parlerà pertanto di questi temi nel convegno del 31 marzo a Palazzo Lombardia, con la collaborazione dell’Università dell’Insubria”.
Vi Col


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni