Regione Lombardia stanzia 4,2 milioni per le politiche della Famiglia

La Giunta di Regione Lombardia ha approvato un provvedimento che stabilisce la ripartizione del Fondo per le politiche della Famiglia

Regione in prima linea sulle politiche della Famiglia
“L’obiettivo – ha spiegato l’assessore – è sostenere le famiglie nel loro intero ciclo di vita anche in condizioni di fragilità e promuovere le responsabilità genitoriali, considerandole come risorsa attiva in grado di sostenere altre famiglie e la comunità stessa. Le risorse del Fondo per l’anno 2022 ammontano
a 4.245.000 euro. Saranno utilizzate per sostenere e valorizzare le famiglie, in tutti i passaggi evolutivi del loro ciclo di vita, soprattutto in questo delicato contesto”.

Consolidare lo sviluppo dei Centri
“Nello specifico – ha dichiarato l’assessore - la ripartizione servirà per consolidare lo sviluppo dei Centri per le famiglie, incrementandone il finanziamento. Inoltre, dopo le restrizioni imposte dalla pandemia, abbiamo intenzione di promuovere iniziative volte a favorire la socialità di bambini e ragazzi. Per questo motivo parte delle risorse serviranno a sostenere le famiglie con figli attraverso la realizzazione di interventi di supporto alla genitorialità. E anche per accrescere il benessere psicosociale dei minori in modalità complementare ad iniziative che si attiveranno il prossimo anno. Come per esempio il bando per realizzare le iniziative estive e che vede coinvolti i Comuni e gli enti del Terzo settore”.

Carla Bocchi

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni