Ucraina, Fontana: task force Areu al confine, martedì riunione con sindaci

“Questo pomeriggio ho convocato un incontro del Comitato per l’Emergenza in Ucraina, coordinato da Guido Bertolaso, con l’equipe di Areu in missione in Polonia, nell’area di Rzeszów”.
Lo fa sapere il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, al termine della riunione online con il Comitato per l’emergenza Ucraina, guidato da Guido Bertolaso, con la squadra di Areu in azione in Polonia, alla quale hanno partecipato la vice presidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, l’assessore alla Famiglia, Alessandra Locatelli e quello alla Protezione Civile Pietro Foroni.
Il team scouting è composto da un medico, due infermieri (di cui uno lingua madre) e tre autisti soccorritori. Team inizialmente attivato per organizzare il triage e il successivo trasferimento di profughi con necessità di ricovero presso le strutture sanitarie della Lombardia e delle altre regioni italiane, in base alle specifiche patologie dei pazienti e alla disponibilità dei posti letto.
“Un primo obiettivo – ha sottolineato il presidente – ora allargato all’esigenza di effettuare un’indagine della situazione al confine con le zone di guerre. Il fine è gestire e organizzare in modo efficace e strutturato gli aiuti, in termini di accoglienza a 360 gradi, non solo sanitaria”.

Inoltre, il governatore fa sapere di aver convocato per martedì mattina un incontro, in videoconferenza, con i Sindaci dei Comuni capoluogo, i Presidenti di Anci Lombardia e Upl e il Prefetto di Milano (quale coordinatore dei prefetti lombardi). Scopo un’informativa riguardante l’attività del Comitato regionale di Emergenza per la crisi in Ucraina. All‘appuntamento sarà presente il coordinatore del Comitato, Guido Bertolaso.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni