Vaccinazioni anti-Covid, Locatelli a hub Cernobbio/Co per cittadini fragili

Vaccinazioni anti-Covid, l’assessore Alessandra Locatelli ha visitato il nuovo hub di Villa Erba a Cernobbio/Co riservato ai cittadini molto fragili. L’hub dunque sarà in funzione da lunedì 12 aprile nel padiglione centrale. Con l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia erano inoltre presenti il sottosegretario alla Presidenza con delega ai Rapporti col Consiglio regionale, Fabrizio Turba, il presidente del Consiglio regionale lombardo Alessandro Fermi e il direttore generale dell’Asst Lariana, Fabio Banfi.

Centro strategico per campagna massiva di vaccinazioni

“Ho voluto visitare di persona il nuovo hub - ha detto l’assessore - perché a partire dalla prossima settimana Villa Erba diventerà il centro vaccinale di riferimento per il capoluogo lariano. Il grande lavoro dell’Asst Lariana, in collaborazione col Comune e tante associazioni di volontariato, ha in effetti permesso di predisporre in tempi rapidi questo centro. Una realtà infatti che sarà strategica per la campagna massiva di vaccinazioni”.

Vaccinazioni a Cernobbio per i cittadini fragili

vaccinazioni cernobbio cittadini fragili

“In modo particolare – ha continuato l’assessore lombardo Alessandra Locatelli durante la visita all’hub vaccinale – ho apprezzato l’attenzione e la sensibilità rivolta alle persone con elevata fragilità. Per loro, nello specifico, sono stati predisposti infatti dei percorsi protetti. Nonchè dei parcheggi riservati. Oltre a un ingresso indipendente e a un’apposita sala d’attesa pensata per le loro esigenze”.

A Villa Erba attive tre linee

“A Villa Erba, saranno tre – ha precisato l’assessore – in effetti le linee di somministrazione delle dosi a queste persone”.

Da 9 aprile prenotazioni su sito web, call center, Postamat o postini

vaccinazioni cernobbio cittadini fragili

“Ricordo – ha aggiunto Alessandra Locatelli – che dal 9 aprile le prenotazioni per i cittadini lombardi in condizioni di estrema vulnerabilità e le persone con disabilità grave, non in carico a una struttura ospedaliera, possono essere effettuate tramite sito web, call center, Postamat o il postino”.

Vax manager, figure a cui chiedere informazioni

vaccinazioni cernobbio cittadini fragili

“Come ogni Asst lombarda – ha concluso l’assessore alla Famiglia – anche quella Lariana ha messo a disposizione dei cittadini più fragili un ‘vax manager’. Si tratta di una figura a cui i cittadini delle categorie coinvolte in questa fase vaccinale, denominata #PrimaTu, possono chiedere informazioni. La priorità di Regione Lombardia è mettere in sicurezza le persone più fragili nel minor tempo possibile. Insieme ai loro caregiver familiari che ogni giorno, con grande sacrificio, li assistono”.

ama

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni