ADOTTA UNA CANNA

Intervento straordinario per salvare l'Organo Tamburini

Sarà forse per la sua naturale collocazione all'interno delle chiese e la quasi totale assenza dalle sale da concerto, teatri e auditorium, che l'organo a canne difficilmente si riesce ad annoverare tra gli strumenti musicali che godono di un così ampio repertorio tale da essere paragonato a un pianoforte o a un violino; eppure, per la sua straordinaria complessità, questa "macchina meravigliosa" ha sempre attratto l’attenzione di sommi musicisti, a partire dal sommo Bach, che nei secoli hanno composto veri e propri capolavori atti a sfruttarne le molteplici possibilità sonore. 
Proprio per questa complessità tecnologica è necessario che ciclicamente l'organo venga sottoposto a interventi di manutenzione, sia ordinaria sia straordinaria; e quello presente in Bovisa, nella Chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio, non ne è da meno. Con le sue 1284 canne, costruito nel 1992 dalla storica ditta Tamburini di Crema (la stessa che ha realizzato il più grande organo d'Italia installato nel Duomo di Milano) è sicuramente degno di essere salvaguardato; oggi richiede un intervento straordinario per via degli effetti negativi del tempo e dello smog che si sono accumulati sulle componenti elettriche e lignee.
Su iniziativa di un gruppo di abitanti del quartiere, è nato nel 2018 il “Comitato per l’Organo Tamburini”, con lo scopo di creare interesse e consapevolezza intorno a questo strumento proponendo eventi culturali e, di conseguenza, attivare iniziative atte alla raccolta dei fondi necessari al completo restauro. 
In quest'anno sono stati organizzati 4 concerti e 1 laboratorio che hanno ricevuto un positivo riscontro da parte della Comunità. Le numerose iniziative finalizzate alla raccolta fondi (tra cui la campagna "Adotta una canna") proseguiranno per tutto il 2019.
Da segnalare l'iniziativa legata all'acquisto del biglietto della lotteria che, oltre a riservare premi finali come una mountain bike o un televisore, permette già fin da subito di usufruire di vari sconti presso alcuni negozianti della zona, che con entusiasmo hanno aderito alla nostra iniziativa.
Per essere costantemente aggiornati sul programma degli eventi 2019 si può far riferimento al mensile Vivere Milano, al quotidiano online Viveremilano.info e alle pagine Facebook ComitatoTamburini e Instagram comitatoorganotamburini

Fumagalli Cristiano
Comitato per l’Organo Tamburini


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni