CIAI ONLUS PREMIATA PER IMPEGNO A FAVORE DEI BAMBINI SOLI

Durante la cerimonia per la festa di Sant’Ambrogio a Milano, che ha avuto luogo presso il Teatro Dal Verme, è stato conferito il premio Ambrogino D’Oro 2018 alla Ong CIAI, Centro Italiano Aiuti all’Infanzia, da 50 anni presente sul territorio occupandosi di ogni bambino solo con la stessa cura e affetto che si ha per un figlio, per garantirgli la protezione e il benessere di cui ha diritto.

Il prestigioso riconoscimento, che valorizza le risorse umane e professionali della città, è stato ritirato da Paola Crestani, presidente Ong CIAI, che ha dichiarato: “CIAI è nata a Milano nel 1968: è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione ricevere proprio in occasione dei nostri 50 anni questo importante riconoscimento. 50 anni al fianco dei bambini soli, avendo cura di ognuno di loro come se fosse un figlio".

CIAI nasce nel 1968 su iniziativa di un gruppo di famiglie che decidono di impegnarsi per accogliere come figli bambini abbandonati che vivevano in Paesi lontani.  Prima organizzazione in Italia a occuparsi di adozione internazionale, ha nel tempo accumulato esperienza e autorevolezza in questo ambito e ha contribuito alla stesura della Legge 184/83 che regolamenta l’adozione internazionale nel nostro Paese e la Convenzione internazionale dell’Aja del 1993. Allo stesso tempo non ha mai smesso di essere al fianco dei bambini soli: senza famiglia ma anche senza attenzioni, senza ascolto, senza educazione; bambini malati, in carcere, migranti. Ovunque siano, senza distinzione alcuna. CIAI ha svolto le proprie attività in 25 Paesi del mondo, garantendo protezione, inclusione sociale e benessere a più di 2 milioni di beneficiari, per la maggior parte bambini e adolescenti, lavorando insieme alle loro famiglie, alla scuola, alla comunità e alla società.

Per questo, nel 2000 CIAI ha ottenuto lo status di Ong (Organizzazione non governativa). Oggi è Ente del Terzo Settore, Organizzazione della Società Civile (OSC) ed Ente Autorizzato per le Adozioni Internazionali. È un’associazione apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro. 

Claudio Zitoli






 
 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni