Jazz, swing e bossanova con Elisabetta Guido

Giovedì 29 novembre alla Cantina Scoffone di Milano

Elisabetta Guido è una cantante e un’autrice jazz che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Renzo Arbore, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Ares Tavolazzi e Paolo Di Sabatino. Grazie alla sua versatilità (è anche pianista, arrangiatrice, docente e direttrice di coro), si cimenta spesso con repertori gospel e soul e non disegna incursioni nell’ambito della lirica.

È articolato in quattro date il tour lombardo, tra Milano e Varese:

Giovedì 29 novembre, il concerto in programma alla Cantina Scoffone di via Pietro Custodi 4, zona Ticinese (inizio live ore 21.30; ingresso libero) si intitola “Guido/Greselin duo: Jazz for Two”: in scaletta pezzi molto noti del repertorio swing e della bossanova (da Duke Ellington a Cole Porter fino a Tom Jobim), ma anche brani di Chick Corea e Charles Mingus. 

Venerdì 30 novembre, Elisabetta Guido sarà la special guest del gruppo Moody Groove al Mimmo Restaurant di Milano (via G. Sirtori 34; inizio live ore 20; ingresso libero), con Gabriele Perrone al pianoforte, Margherita Carbonell al contrabbasso e Mirko Fait al sax, in una serata dedicata alla bossanova e agli standards jazz più noti. 

Sabato 1 dicembre, la cantante pugliese tornerà a esibirsi in duo con il pianista Yazan Greselin  al Caesar di Varese (viale Sant’Antonio; ore 21; ingresso libero).

Infine, domenica 2 dicembre, all’Osteria Milano di via Gaetano Sbodio 30 (inizio live ore 21.30; ingresso libero) è in programma un concerto dall’atmosfera natalizia, intitolato We wish you a jazzy Christmas”: Greselin, Guido e Fait eseguiranno soprattutto brani gospel e standards jazz che rimandano alle festività di fine anno. Immancabili, tra le canzoni in scaletta, le intramontabili Jingle Bell” Oh Happy Day”.



Ava Tanin

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni