GIULIANO VANGI. DALLA MATITA ALLO SCALPELLO.

Mostra a cura di Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi

'Giuliano Vangi. Dalla matita allo scalpello?', curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi, resterà aperta al pubblico dal 12 aprile al 12 maggio. Con questa mostra, Bottegantica prosegue il suo progetto Contemporary / Labformat con cui intende rendere omaggio alle principali personalità artistiche del nostro tempo. 
In mostra una selezione di venti sculture e una serie di disegni realizzati tra 1960 e i primi anni 2000, fondamentali per comprendere la poetica del maestro toscano, al cui centro vi è l?'uomo di oggi: con la sua solitudine, la sua violenza, la sua rassegnazione, il suo bisogno di speranza. 

Info - Milano, Galleria Bottegantica (via A. Manzoni, 45) -12 aprile | 12 maggio 2019
Orari
: da martedì al sabato 10-13; 15-19
Ingresso libero
Visite guidate: 
su prenotazione, € 5 cad. Gruppi compresi tra le 10 e le 20 persone

Ufficio Stampa Studio ESSECI

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni