GIULIANO VANGI. DALLA MATITA ALLO SCALPELLO.

Mostra a cura di Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi

'Giuliano Vangi. Dalla matita allo scalpello?', curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi, resterà aperta al pubblico dal 12 aprile al 12 maggio. Con questa mostra, Bottegantica prosegue il suo progetto Contemporary / Labformat con cui intende rendere omaggio alle principali personalità artistiche del nostro tempo. 
In mostra una selezione di venti sculture e una serie di disegni realizzati tra 1960 e i primi anni 2000, fondamentali per comprendere la poetica del maestro toscano, al cui centro vi è l?'uomo di oggi: con la sua solitudine, la sua violenza, la sua rassegnazione, il suo bisogno di speranza. 

Info - Milano, Galleria Bottegantica (via A. Manzoni, 45) -12 aprile | 12 maggio 2019
Orari
: da martedì al sabato 10-13; 15-19
Ingresso libero
Visite guidate: 
su prenotazione, € 5 cad. Gruppi compresi tra le 10 e le 20 persone

Ufficio Stampa Studio ESSECI

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni