JAZZMI: la voce di Elisabetta Guido, il sax di Mirko Fait e la chitarra di Martino Vercesi

Elisabetta Guido © Roberto Cifarelli

La cantante e autrice salentina e i due musicisti milanesi protagonisti di tre concerti durante la nuova edizione di JAZZMI: il 28 e il 29 ottobre si esibiranno, rispettivamente, all’Arabesque Cult Store & Café e al Moebius, venerdì 30 ottobre saranno di scena allo Spank

Per il terzo anno consecutivo, Elisabetta Guido, apprezzata cantante e compositrice salentina, sarà tra le protagoniste del festival internazionale JAZZMI, in programma a Milano e in alcuni Comuni dell’hinterland del capoluogo lombardo dal 22 ottobre al 1 novembre. 
La vocalist pugliese, che nel corso della sua carriera ha collaborato e diviso il palco con artisti del calibro di Renzo Arbore, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Ares Tavolazzi, Paolo Di Sabatino e Flavio Boltro, si esibirà tre volte a Milano nell’arco di pochi giorni: il suo primo live è in programma mercoledì 28 ottobre all’Arabesque Cult Store & Café con il sassofonista Mirko Fait, suo storico partner musicale, e il chitarrista Martino Vercesi. Nel raffinato ed elegante locale di Largo Augusto 10, caratterizzato da uno stile che ricorda la New York degli anni ’50 e ’60, il Guido-Fait-Vercesi trio eseguirà brani molto noti della tradizione classica del jazz e del latin All’Arabesque Cult Store & Café il Guido-Fait-Vercesi trio sarà protagonista di un doppio set (alle ore 19.30 e 21; ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 0276341477).


Il giorno successivo, giovedì 29 ottobre, il Mirko Fait trio, con Elisabetta Guido e Martino Vercesi, sarà di scena al Moebius Milano di via Cappellini 25, zona Stazione Centrale (doppio set ore 21 e 22.15, ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 0236643680): in questo sconfinato ed elegante spazio post-industriale ricavato da un ex deposito tessile in disuso, Fait, Guido e Vercesi si cimenteranno con un repertorio scoppiettante, tra il classico e il moderno, per un ascolto il più possibile divertente e coinvolgente.

Infine, per il loro ultimo appuntamento nell’ambito di JAZZMI, Elisabetta Guido, Mirko Fait e Martino Vercesi saranno di scena in quintetto (con Davide Cason al contrabbasso e Giorgio Vogli alla batteria) venerdì 30 ottobre allo Spank di viale Bodio 33 (doppio set alle ore 20 e 21.30; ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 0236580291) per un concerto in cui la faranno da padrone le composizioni originali dei due musicisti-

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni