MOSTO: “STIAMO BENE DA MORIRE”

Genialità, leggerezza e ironia: “Stiamo bene da morire” è il nuovo singolo di Mosto.

Dopo il grande successo del disco d’esordio “Bella vite”, il talentuoso cantautore indie-pop Mosto pubblica Stiamo bene da morire (Visory Records Indie/Red Owl), il suo nuovo singolo.

Ascolta su Spotify.

Il brano, travolgente e spensierato, parte da un gioco di parole per raccontare l’evoluzione dei rapporti di coppia, soprattutto nel periodo delle ormai trascorse e lontane vacanze estive, un’evoluzione solitamente tragicomica. Un pezzo dalle sonorità fresche e accattivanti, che mira a mettere di buon umore l’ascoltatore, soprattutto in un periodo difficile e delicato come quello che tutti noi stiamo vivendo.

Stiamo bene da morire”, con ironia e leggerezza, affronta tematiche per nulla ovvie e scontate, come il valore che negli ultimi anni attribuiamo al tempo ed ai legami affettivi - «è una storia troppo lunga, te l’ho detto, ormai son lunghe pure le stories», - l’importanza di vivere appieno le esperienze che la vita ci offre - «come fai a dire cose che non sai, perché se non le vivi non le saprai mai» - e di farlo seguendo il nostro cuore, il nostro istinto, le nostre passioni - «mi ricordo di tutto, ma mai di un rimpianto». 

Mosto, grazie alla sua timbrica riconoscibile, alla sua versatilità ed alla sua maturità autorale e compositiva, è considerato uno dei cantautori più apprezzati e stimati della nuova scena indie-pop italiana ed i suoi ultimi lavori sono solo l’alba di un percorso musicale ben delineato ed in continua ascesa, un percorso sincero e genuino che tra metafore, divertimento e frasi mai banali, racconta la società contemporanea.

Ava Tanin

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni