PREMIO DONNAMBIENTE 2019

Conferito alla biologa marina Mariasole Bianco

Il premio DonnaAmbiente 2019 sarà conferito alla biologa marina Mariasole Bianco nel corso di una cerimonia che si svolgerà il 22 novembre a Milano nell’Ufficio per l’Italia del Parlamento Europeo.
Il riconoscimento è nato nel 2014 su iniziativa dell'associazione ambientalista 5 Terre Academy. L'intenzione era ed è quella di premiare l'impegno delle donne nella divulgazione scientifica a tutela dell'ambiente e attrarre sempre più ragazze verso la scienza, un mondo ancora a prevalenza maschile.
A proposito del premio Mariasole Bianco, che è stata scelta all'interno di una rosa di candidature per il suo impegno nella salvaguardia dell'ambiente marino e per l'attività divulgativa che porta avanti anche attraverso la sua associazione Worldrise, ha detto: "E’ una soddisfazione grandissima per me essere nominata DonnAmbiente 2019. Questo premio, che negli anni è stato dato a grandi donne che come me si sono impegnate e si impegnano ogni giorno per l’ambiente, sarà un ulteriore stimolo per fare ancora di più. I temi a me più cari sono la salvaguardia del nostro mare, il coinvolgimento e la sensibilizzazione delle nuove generazioni per aiutarle a diventare custodi informati e promotori della salvaguardia di questo enorme tesoro sommerso. Saranno infatti loro a dover fronteggiare sfide sempre più stringenti. Ognuno di noi, dovunque esso sia, dipende dall’oceano e, al tempo stesso, la salute dell’oceano e il futuro del pianeta dipendono delle nostre azioni quotidiane che possono avere un impatto positivo o negativo sul benessere marino: sta a noi decidere in che modo vogliamo fare la differenza”.

adv


Nella foto: Mariasole Bianco