PUGNI CHIUSI - IL PUGILATO IN CARCERE

Il documentario che racconta il progetto di pugilato nato nel carcere di Bollate

Martedì 3 dicembre, ore 20:00, al Wanted Clan (via Atto Vannucci, 13), sarà presentato il documentario “Pugni chiusi - Il pugilato in carcere” del regista Alessandro Best che sarà presente alla proiezione insieme ad alcuni dei protagonisti. 
Pugni Chiusi è il nome del gruppo di pugilato creato nel 2016 dal volontario ed ex pugile Mirko Chiari, in collaborazione con Bruno Meloni, per insegnare la boxe ai detenuti del carcere di Bollate. Il documentario racconta lo sport come grande leva emotiva per riemergere e costruire un nuovo futuro. Traccia un percorso emotivo, raccontando le diverse sfaccettature di carattere personale e come queste si evolvano quotidianamente grazie allo sport, in un contesto di detenzione. Mostra come la vita di questi ragazzi è cambiata in carcere, da quando si sono avvicinati a questo sport. Segue la loro preparazione fisica e mentale, supportati da psicologi e criminologi che ogni giorno aiutano tanti giovani detenuti nel processo di espiazione e reintegrazione nella società. 
Il documentario è stato finanziato per metà da Infinity Mediaset, che a oggi lo distribuisce sulla piattaforma on demand e per la restante parte attraverso un crowdfunding. 
Per maggiori informazioni: www.wantedcinema.eu; info@justwanted.it  // 338 5660374 
Ingresso con tessera associativa. Ingresso riservato ai soci Wanted Clan. 
Le proiezioni hanno un costo di 5 euro. Informazioni e prenotazioni: programmazione@wantedclan.eu
Ufficio stampa Lo Scrittoio

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni