UN CITTADINO DEL MUNICIPIO 9

Una cena aperta al quartiere 

Antonio, ormai, si sente un cittadino del Municipio 9, ha fondato qui il suo piccolo impero, partendo da un lavoro semplice in una trattoria sino a mettersi in proprio e a creare una piccola catena di posti di ristoro. La sua montagnetta è stata non solo un posto di richiamo culinario, ma un centro di incontro con i cittadini del quartiere e della zona. Ed ora vuole organizzare una piccola festa nel suo locale La Grotta con un cena, aperta proprio agli abitanti di questo municipio, cena che vuole essere non solo un momento di soddisfazione del gusto ma un'occasione d'incontro per parlare del quartiere e del piacere di stare insieme.

Organizza quindi una cena con il seguente menù:
Una bottiglietta d'acqua (naturale o frizzante)
Una bevanda, un bicchiere di vino o di birra o di coca cola o aranciata
Un antipasto con gnocco fritto e salumi
Un giro pizza fino a richiesta dei commensali
e chiudere con dolce e caffè

Tutto accompagnato dalla simpatia di Antonio e dalle sue usuali  sorprese